E-Interiors.net

Lo studio nicola Architecture&design fondato da nel 96 inizia le prime realizzazioni con interni di locali di pregio in italia a Lignano,Trento, Monfalcone, Milano, Treviso, nel 99 una prima esperienza nell'arredo di una chiesa a Shiroki brijeg (bosnia erzegovina), ora in fase di ampliamento con un nuovo progetto.

 

Durante il periodo di studi all'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, creando "Archinternational", un movimento di studio e critica dell'evoluzione architettonica dell'internazionalismo, nelle varie occasioni patrocinato dal Ministero Universita' e Ricerca Scientifica, Regione Veneto, Ordine degli Architetti e Ass.Cult. Comune di Venezia , Japan Foundation; organizzano conferenze in collaborazione con Sds e la rivista Casabella, a cui partecipano Architetti di fama internazionale quali: Arata Isozaki, Toyo Ito, Makio Hasuike, Shigeru Ban, Kazuyo Sejima, Todd Williams & Billie Tsien, Mansilla & Tunon, Alfredo Paya, Peter Eisenman, Daniele Bedini. Con quest'ultimo, conosciuto come "l'Architetto spaziale" e progettista di interni dell'International Space Station per l'ESA , hanno presentato nel 2004 la tesi IMS (international mars station), una struttura pneumatica gonfiabile per la vita su un ambiente estremo:Marte.


Successivamente Collaborano in diverse occasioni con Gaetano Pesce per la realizzazione del "veliero Berti" in occasione dell'esposizione "Arte e Architettura"di Germano Celant a Genova 2004 e per un'esposizione artistica a Veronafiere 2005, tra le altre esperienze la collaborazione all'installazione della "paperloghouse" di Shigeru Ban in Biennale di Venezia del 2000, l'organizzazione del concorso "Cittadella della logistica" promosso dalla soc. Interporto di Padova e nel progetto del Palazzo di Giustizia di Bassano del Grappa con lo studio Scatola e Boris Podrecca. Ora impegnati in progetti di Architettura a Dubai, Jeddah e Il Cairo, collaborano nel Design in Italia con progetti d'avanguardia artistica in aziende riconosciute internazionalmente come impegnate nell'innovazione e ricerca.