E-Interiors.net

Javier Mariscal nasce nel 1950 a Valencia (Spagna). E' prima di tutto un creatore di immagini che egli realizza usando vari tipi di media e di tecniche (fumetti, disegni, grafica, design industriale e del tessuto; pitture su sculture, animazione, etc.). Nel 1971 si trasferisce a Barcellona per studiare grafica. Nel 1978 pubblica Abedari Il.lustrat. Nel 1979 crea il manifesto Bar Cel Ona. Nel 1989 inventa Cobi, la mascotte delle Olimpiadi di Barcellona '92 e fonda lo Studio Mariscal con un gruppo di associati che permettono una grande crescita del suo lavoro grazie a progetti su vasta scala. Nel 1992 con Alfredo Arribas progetta l'area di giochi per bambini Acuarinto nel parco Huis Ten Bisch di Nagasaki (Giappone). Nel 1993 crea il nuovo simbolo del Partito Socialista svedese Socialdemokraterna. Mariscal progetta numerose copertine per le riviste Aldus e The New Yorker nel 1993/4. Nel 1994 cura la corporate image per la societa di post-produzione FrameStore di Londra; nel 1996 con la mascotte di Hannover 2000 Expo, Twipsy, vince il concorso dell'Universita di Valencia per l'immagine grafica. Mariscal sta anche lavorando all'immagine grafica e all'architettura d'interni del Lighthouse, un nuovo Centro del Design e dell'Architettura in una vecchia costruzione Mackintosh nel centro di Glasgow (1997). La vasta serie di progetti di Mariscal include la creazione di varie collezioni di mobili, tessuti, porcellane e sculture per aziende come Akaba, Adex, BD Ediciones de dise?o, Nani Marquina, Pamesa, Memphis, Alessi, Swatch, Vorwerk, Rosenthal, Moroso, Cosmic e Sangetsu. Inoltre, Mariscal non ha mai abbandonato il lato piy artistico della sua professione e ha fatto varie mostre nel corso degli anni. Inoltre viaggia molto e tiene conferenze dove illustra il suo lavoro e racconta la sua personale esperienza a studenti di tutto il mondo.