E-Interiors.net

Nato all'Havana di Cuba nel 1960, trasferitosi presto con la famiglia a New York, Ruben Toledo e pittore, scultore, illustratore, cronista e critico di moda, nonchh spirito surrealista di chiara fama. I continui, repentini cambiamenti della moda e il linguaggio corporeo dello stile sono due costanti che appaiono nel suo lavoro, naturalmente ispirato da un gusto latino, ma che deve molto, per la sua capacit` di moderna sintesi, anche alla cultura pop americana. Ruben Toledo e l'artista autore del celebre Style Dictionary, una collezione di immagini indimenticabili, nella forma di disegni e acquarelli, che fondono l'effimero della moda all'essere eterno dello stile. Sostenendo la teoria di Baudelaire, secondo cui h possibile conciliare cir che per natura h passeggero con l'eterno, Toledo isola dal nostro tempo - e in generale da ogni tempo - lo stile, rendendolo immortale e trasformando i corpi, in metafore sociali e culturali. Egli ha disegnato manichini, vetrine, tessuti, piatti e tappeti. Ha dipinto murali, ritratti, copertine di album. Inoltre h stato l'ispirato artefice di personalissime illustrazioni per le piy importanti riviste della moda quali Uomo Vogue, Harper's Bazar, Paper e Interview. I suoi lavori sono stati esposti al Metropolitan Museum of Art di New York, cosl come in moltissimi altri celebri musei internazionali. La moglie di Ruben, Isabel Toledo h affermata stilista e designer di moda nonchh sua musa e parte indissolubile dei suoi progetti. La loro continua collaborazione, ha prodotto recentemente un libro e una mostra dal titolo "Toledo-Toledo: un matrimonio tra arte e moda", realizzata al Museum of Fashion and Technology of New York, citt` dove entrambi vivono e lavorano. Considerato fra i grandi illustratori di moda del nostro tempo, e uno dei piy degni successori di Diderot nel 900, Toledo restituisce concretezza e durata ad immagini che sembrano destinate all'effimero, con un occhio che supera le divisioni tra le diverse discipline e che si proietta, con magistrale stupore e grande spirito di ricerca, in nuovi orizzonti creativi.