E-Interiors.net

Prodotto:Z.island

Azienda:Ernestomeda

Designer:Hadid Zaha

"Z.Island" non è solo un progetto realizzato per stupire e far parlare. L'ambiente cucina concepito dall'architetto Zaha Hadid in collaborazione con Ernestomeda e DuPontTM porta con sé innovazioni concrete che saranno utili per la futura produzione e che interessano la lavorazione dei materiali, l'organizzazione strutturale e l'integrazione di tecnologie avanzate.

 

Materiale malleabile, ambiente fluido

Materia prima della creazione, Corian® è un elemento estremamente malleabile, perfetto per le esigenze creative di un architetto famosa per la complessità dei suoi progetti. Non più dedicato ad elementi isolati come il piano di lavoro o il lavello, Corian® ora è stato utilizzato per realizzare un'intera struttura-cucina (articolata in due blocchi funzionali, compatti e agili allo stesso tempo) e un'ampio sistema modulare di armadi e pannellature. La superficie è traslucida, liscia e fluida, gradevole agli occhi come al tatto.

Strumenti sofisticati

L'isola dedicata al fuoco (con piano cottura e piastra scaldante) è allungata e si incurva sul margine destro; quella dedicata all'acqua (con lavello, zona di asciugatura e lavastoviglie integrata, a scomparsa totale) è esagonale e compatta.

Sul piano orizzontale della prima appaiono scritte scorrevoli a led, mentre il lato opposto ospita uno spot luminoso, uno schermo LCD e poco al di sotto un lettore per mp3, due porte USB e un lettore per CD o DVD. In posizione operativa e centrale trovano spazio il piano cottura ad induzione, un'area di preparazione dei cibi e una piastra scalda vivante integrata nel piano di Corian®. Infine, attraverso tre diffusori di aromi è possibile rilasciare da qui fragranze speciali attraverso tutto l'ambiente cucina.

Pannelli murali

Complementari sono gli armadi a parete e i pannelli murali: i primi sono composti da ante modellate ed ondulate in Corian®, innestate in una struttura in alluminio. Nella pannellatura invece (un'alternanza di superfici in Corian® piane e modellate con il sistema della termoformatura) sono stati incorporati un sistema acustico avanzato e sofisticati LED: in questo modo ogni pannello diventa un'originale fonte di suoni, musica e luci colorate che possono filtrare attraverso il materiale nella sequenza desiderata.

Il pannello touch control

Il coinvolgimento sensoriale è completo: chi cucina è in grado, se lo desidera, di navigare sul web, scaricare la posta elettronica, guardare un film o programmare una serie di brani da ascoltare. Ma non solo: attraverso una sequenza di luci e la diffusione calibrata di essenze aromatiche adatte all'occasione sarà possibile creare effetti ambientali affascinanti e personalizzati.

Ogni programmazione avviene tramite un pannello di controllo tipo "touch control" situato al centro dell'isola "fuoco" (illuminato da LED azzurri) con cui si può accedere facilmente alle molteplici funzioni della cucina.

"Z.Island" al Guggenheim di New York

Nel 2006 "Z.Island" è stata esposta all'interno della mostra monografica che il Guggenheim Museum di New York ha dedicato all'attività di Zaha Hadid. Nella prestigiosa struttura lo straordinario progetto ha trovato un contesto espostitivo ideale, fra immaginifici quadri, avveniristici progetti, foto ed arredi che testimoniano e illustrano il mondo visionario dell'unica donna ad essere stata mai insignita del premio Pritzker Prize per l'architettura.