E-Interiors.net

Antonia Astori

Antonia Astori

Nata a Melzo (MI) nel 1940. Laureata all'Athenaeum di Losanna nel 1966 in Architettura d'intemi e Design.
PROFILO PROFESSIONALE
1968/1982 Fa parte dello Studio Lambda di grafica e design.
1982 Apre lo studio Antonia Astori- Architettura e Design.
La sua ricerca nel campo del design si h incentrata sulle potenzialit` formali di programmi componibili, visti come sistemi di elementi modulari, industrialmente prodotti. Parallelamente all'attivit` di designer svolge quella di progettista d'interni.
COLLABORAZIONI E CONSULENZE
1968 Realizza prodotti e allestimenti in tutto il mondo con Driade industria per l'Arredamento: Driade 1, Oikos, Bric in collaborazione con Enzo Mari, Aforismi, Kaos, Sans Souci, Pantos.
1984 Negozi per stilisti MFG a Parigi, Bruxelles, Bordeaux, Aix -en- Provence, Milano, ecc.
Progetta lampade per la Koizumi (Giappone).
1992 Show room a Monaco di Baviera per la vendita di televisori e impianti Hi-Fi della Bang & Olufsen.
Dal 1994 Negozi "dadriade" a Milano, Berlino, Tokyo e Roma.
MOSTRE
1979 "Compasso d'Oro", Milano; 1985 "Designer donna", Tokyo; 1991 "II design delle donne", Ravenna; 1991 "1961/1991 Mobili italiani". Triennale di Milano; 1994 "Dall'albergo alla nave", Design per la qualit` degli ambienti collettivi, Genova; 1995 "Identit` e differenze", I racconti dell'abitare, Triennale di Milano.
PUBBLICAZIONI
"Antonia Astori", Ed. Lam; "II gioco del design". Ed. Electa; "Un viaggio nell'abitare Driade", Ed. Electa; varie riviste e libri sul design italiano ed estero.